Come lo spieghi?

20130130-225504.jpg

E poi come lo spieghi a chi ti ama che tu la libertà l’hai persa per sempre? Come lo dici che fingi, che tutta la forza che vedono fuori è solo l’abito che hai scelto di indossare? Come lo spieghi a chi vuole starti vicino che ogni cosa è cambiata, che null’altro ti sembra più una montagna da scalare, che tutto il resto è contorno e i limiti che davvero esistono sono solo quelli che noi scegliamo di vivere? Come lo spieghi a chi ti ama che sei totalmente dissociata, divisa in due come due pagine di un libro aperto, che la giovane donna forte, combattiva, determinata e ambiziosa con cui hanno a che fare non è altro che l’ombra di un’identità altra? Come lo spieghi a te stessa che per l’ennesima volta non sei che un ossimoro, una malata sana, una viva morta, una coraggiosa disperatamente piena di paura? Come lo spieghi a chi ti ama che anche se sei brava a far credere il contrario sei tremendamente terrorizzata? Come lo dici che sei stanca di lottare?
Come lo spieghi che non sempre amare vuol dire capire?

2 risposte a “Come lo spieghi?

  1. Semplicemente ,usando le stesse parole usate per questo tuo sfogo ,non si vive fingendo …questa malattia ci chiede già troppo.Nascondere quelle che siamo e come ci sentiamo a chi ci ama è un errore…se le persone che ci stanno vicine ci amano veramente capiranno e ci aiuteranno,altrimente sarà dura ma è meglio perderli ,il loro non era vero amore ,ne vera amicizia,dalla mia vita molti sono usciti ma chi è rimasto mi ha data tanto da riempire i vuoti lasciati….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...