Esserci

20120806-141705.jpg

In ogni cosa c’è un’incrinatura. Ma è da lì che entra la luce
(Leonard Cohen)
E allora ben vengano i tagli, se attraverso di essi acquistiamo libertà dalla bestia, ben venga il fiato corto e il passo non più svelto. Ben venga la conquistata capacità di fermarsi talvolta a guardare il tempo che passa e a godere del suo scorrere. Ben vengano le ferite che stentano a rimarginarsi e i centimetri di tessuto mancante nel proprio corpo. E ben vengano gli incubi notturni, quando al mattino si è colti dalla potenza del più grande dono che ognuno di noi possa ricevere. Esserci.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...