Lotto per il mio E Poi

E poi senti chiaramente dentro di te che avere il cancro non è più una condanna. Senti che è diventato il tuo più grande orgoglio, il tuo più alto successo. Senti che ognuno – giovane o vecchio che sia – coglierebbe all’istante il senso di ciò che è davvero importante e ciò che è vano e superfluo, anche solo trascorrendo poche ore in uno di questi ospedali o reparti oncologici che tu ormai spesso frequenti. Senti che una tale consapevolezza dei tuoi limiti e della tua incredibile forza non potevi che acquisirla così. E poi capisci che tutto il resto non conta. Che vivere è il più grande dono e dare la vita il più grande sogno che tu possa avere.
È questo il tuo “e poi”. È questo quello per cui non smetterai mai di combattere. Qualunque lotta il domani porti con sè.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...